Calcare
INFORMAZIONI GENERALI  

Calcare      Così noi 'polveriziamo' il calcare
Così noi
"Polverizziamo"
il calcare


I sali disciolti nell'acqua, ( bicarbonati, carbonati, solfati, cloruri, ect) a base di Calcio e di Magnesio si definiscono Durezza.
La DUREZZA può essere TEMPORANEA e PERMANENTE.
La DUREZZA PERMANENTE è dovuta a Solfuri, cloruri, Nitrati.
La DUREZZA TEMPORANEA è dovuta ai carbonati di calcio e di magnesio e viene chiamata convenzionalmente CALCARE ed è aggressiva e aggregante ed è la causa di ben noti problemi.

L'ispessimento del Calcare arreca molti problemi i più noti sono: "
     -  riduzione delle portate nelle condutture,
     - aumento della spesa energetica negli scambiatori di calore,
     - interruzione del ciclo produttivo dovuto al lavaggio acido degli scambiatori.

In natura troviamo i bicarbonati di calcio e di magnesio, elementi molto importanti per l'organismo umano che devono essere sempre presenti nell'acqua.
Quando questi sali si trovano in presenza di una pertubazione, (girante di una pompa, stagnazione, sbalzi termici nei boiler, e negli scambiatori) si dissociano seguendo la seguente formula:

              Ca(HCO3)2  CaCO3+ CO2+ H2O

Bicarbanato di calcio  carbonato di calcio+ anidride carbonica+ acqua

Dando luogo ai carbonati ossia al calcare.


BEFORE OUR TREATMENT AFTER OUR TREATMENT